santamariadellapieta

 

Tre giorni, dal 29 al 31 maggio, per festeggiare i 100 anni del Santa Maria della Pietà, ex ospedale psichiatrico chiuso nel 1999 sulla spinta trasformativa innescata, a partire dagli anni '70, dal pensiero e dall'opera di Franco Basaglia per una diversa e moderna concezione della salute mentale.

Il programma delle iniziative, promosso dalla Asl Roma E insieme con l'Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica di Roma Capitale e il Municipio XIV, è stato illustrato nell'Auditorium Museo laboratorio della Mente della struttura.

"Il Santa Maria della Pietà, un tempo simbolo di sofferenza, - ha spiegato l’Assessore alla Cultura di Roma Capitale, Flavia Barca - è diventato il centro di esperienze culturali. Possiamo e dobbiamo dare molto di più a partire proprio da questi tre giorni, per proporre una nuova visione della salute e della partecipazione. Spero di riuscire qui a portare tanti altri eventi culturali". Convegni, teatro, spettacoli per bambini, concerti, cortometraggi e percorsi educativi nel Parco di Santa Maria della Pietà (in zona Trionfale), tutti ad ingresso gratuito per valorizzare un patrimonio pubblico e renderlo fruibile alla cittadinanza attraverso eventi scientifici, artistici e di intrattenimento.

 

INGRESSO LIBERO
Piazza Santa Maria della Pietà, 5

 

 

 

qualepsicoterapiaperibambini

 

Quando: 

Venerdì 30 maggio
Ore: 10:00 - 13:00

 

Tavola Rotonda
"Quale psicoterapia per i bambini?"

 

Intervengono
Maria Bramini: Neuropsichietra infantile, Responsabile Uos Tsmree Asl Rm/D
Sergio Lupoi: Psichiatra, Psicoterapeuta, Didatta IIPR
Josè Mannu: Psichiatra; Direttore Scientifico della Fondazione Di Liegro
Gianluigi Passaro: Psicologo, Psicoterpeuta area età evolutiva dell'Ambulatorio Sociale di Psicoterapia

 

Conduce
Enrico Visani: Psichiatra, Didatta IIPR

 

 

leggeresottoipioppi

 

Aelle Il Punto vi segnala un nuovo evento: LEGGERE SOTTO I PIOPPI.
L’iniziativa è nata dai servizi del Dipartimento di Salute Mentale della ASL Roma E (Centro di Salute Mentale, Centro Diurno e la Comunità Terapeutico Riabilitativa di via Montesanto) con il patrocinio del Municipio I di Roma Capitale per promuovere l’interesse sociale e culturale sul territorio e sviluppare una più corretta percezione sociale del disturbo psichico.

 

 

 

 
Aelleilpunto.it - Tutti i diritti riservati - Servizi Web Marketing